Migliore crema per geloni alle mani: 1 crema magica e rimedi della nonna

migliore crema per geloni alle mani

Migliore crema per geloni alle mani: i geloni cosa sono? Il gelone è un problema di salute che scaturisce problemi alla cute dovute al continuo riscaldamento, dopo l’esposizione al freddo.

Non è un problema da sottovalutare, ma anzi bisogna preoccuparsene contattando un dermatologo, ma intanto puoi scegliere la migliore crema per geloni alle mani.

Il gelone ha ance un altro nome: eritema pernio. Il gelone è un’infiammazione dei vasi sanguigni della pelle. Il danno ai capillari provoca prurito, gonfiore, arrossamento e vesciche su tutto il corpo. I geloni possono essere associati a gravi casi medici che hanno bisogni di un approfondimento.

Un esempio sono le malattie del tessuto connettivo o problemi alla circolazione. Hai mai sofferto di geloni? Vorresti capire quale sia la migliore crema per geloni alle mani.

Prima della migliore crema per geloni alle mani: i rimedi farmacologici

Prima di prendere la migliore crema per geloni alle mani, bisogna consultare un  medico se la condizione è grave. Di solito per i geloni vengono prescritti farmaci antinfiammatori, generalmente i sintomi passano nel giro di qualche settimana.

migliore crema per geloni alle mani 4

Se i geloni vengono trascurati si può incorrere in ulcere cutanee con il rischio di perdere l’arto oppure si possono riscontrare cicatrici, infezioni che non aiutano per niente la guarigione.

Le cause principali dei geloni è una risposta anomala del corpo al freddo: le temperatura bassa provoca una restrizione vascolare, mentre il caldo induce all’effetto opposto.

Se il passaggio dal freddo al caldo o viceversa è immediato, induce una dilatazione dei capillari, provocando un’infiammazione, perciò è utile utilizzare la migliore crema per geloni alle mani

I sintomi possono essere:

  • arrossamento
  • sensazione di bruciore
  • cambiamenti del colore della pelle
  • possibilità che si formino vesciche e ulcere

I sintomi dei geloni possono essere circoscritti o espandersi ma possiamo risolverli con la migliore crema per geloni alle mani

Ci sono persone che sono potenzialmente più esposte ai geloni, quali:

  • chi fuma
  • persone di sesso femminile
  • persone con la malattia vascolare periferica
  • persone con malattie del tessuto connettivo, come ad esempio il lupus eritematoso, fenomeno di Raynaud (troppi vasi sanguigni nelle dita).

Esiste la migliore crema per geloni alle mani, vediamola qui di seguito.

Le migliore crema geloni alle mani ad utilizzo farmacologico

La migliore crema per geloni è quella a base di corticosteroidi che dona sollievo da prurito e gonfiore. Se il caso è grave non basta la miglior crema per geloni, perciò va utilizzata, ad esempio una a base di nifedipina (solo con prescrizione medica).

migliore crema per geloni alle mani 2

La nifedipina diminuisce la pressione del sangue e causa vasodilatazione, diminuendo il dolore e aiutando a non ricadere nel problema.

Se la pelle risulta lesa dai geloni. il modo migliore per curarla è un trattamento asettico compreso di pulizia.

L’attività dei corticosteroidi topici è dovuta grazie a un recettore citoplasmatico che và nel nucleo dove regola la trascrizione di specifici geni, bloccando la sintesi di numerose molecole attive nella flogosi (come le citochine) e attivando quella di molecole antinfiammatorie.

Tante sono le molecole steroide disponibili sul mercato con una base che dall’ormone cortisone, composta da più di 10 atomi di carbonio suddivisi in quattro parti, il cambiamento del nucleo aiuta le diverse molecole che hanno una potenza d’azione e diversi effetti collaterali.

Gli steroidi topici a seconda dell’ efficacia terapeutica sono suddivisi in 4 classi di potenza: prima (debole), seconda (media), terza (potente), quarta (molto potente).

Gli steroidi più potenti hanno un enorme effetto per contrastare alcune problematiche, con più probabilità di avere effetti collaterali. Perciò sono utilizzati per tempi brevi. Quelli che si possono usare per periodi più lunghi sono quelli di tipo tre.

I corticosteroidi e la formulazione farmaceutica

L’impedimento maggiore della penetrazione della migliore crema mani per i geloni è dovuto dallo strato corneo.

migliore crema per geloni alle mani 1

La penetrazione delle sostanze sulla cute avviene tra gli spazi extracellulari o i follicoli piliferi. La potenza farmacologica è influenzata da innumerevoli fattori, come lo stato della cute  (grado di idratazione del corneo e alterazioni della barriera cutanea (cute infiammata, lesioni da grattamento).

Gli antinfiammatori steroidei (corticosteroidi) si ricava dal cortisone, bloccando l’ infiammazione. Essi sono ottenuti  con una struttura simile al cortisolo e sono in grado di ridurre le infiammazioni.

I corticosteroidi bloccano la sintesi delle prostaglandine pro–infiammatorie (edema, eritema e dolore). Gli effetti antinfiammatorio-analgesico antipiretico dipendono dal dosaggio e dalla formulazione.

I corticosteroidi vengono utilizzati in caso di geloni e infiammazioni croniche, per reazioni allergiche (asma, orticaria shock anafilattico)per malattie autoimmuni (ad esempio lupus eritematoso) e molti altri utilizzi. E’ la migliore crema per geloni alle mani.

Antinfiammatori steroidei, effetti collaterali

Anche la migliore crema per geloni alle mani ha effetti collaterali che sono proporzionali al tipo di terapia prescritta. 

migliore crema per geloni alle mani 3

Quelli più frequenti sono il sovrappeso, ritenzione idrica associata al gonfiore ed edema, ulcera peptica per glicemia, ipertensione, fragilità capillare ecc…

La probabilità di avere effetti collaterali, derivanti dall’utilizzo della migliore crema per geloni alle mani, dipende dalla che si prende (maggiore è la dose, maggiori sono i rischi), dalla durata della terapia (più è lunga, più è probabile andare incorrere in effetti collaterali), tipo di assunzione farmaceutica (quelle per via orale come le compresse, sciroppi e gocce hanno un rischio maggiore di effetti collaterali rispetto allo spray o applicazioni locali, migliore crema per geloni alle mani.

Inoltre i corticosterodi non si possono assumere con alcuni farmaci, perchè ne riducono gli effetti, gli anticoagulanti, gli anticonvulsivanti, gli ipoglicemizzanti, gli antiretrovirali.

L’uso continuo di corticosteroidi hanno un effetto  immunosoppressiva, aumenta la possibilità di contrarre le infezioni. La crema di steroidi è la migliore crema per geloni alle mani

Migliore crema per geloni alle mani: le creme naturali

La migliore crema per geloni alle mani ad uso erboristico non va sostituito all’uso di medicine prescritte dal medico, ma potrebbe essere un aiuto per alleviare il dolore e aiutare la vasodilatazione.

La migliore crema per geloni si può creare in casa: girare l’olio di calendula, l’olio di avocado, l’olio di germe di grano, travasate il tutto in una bottiglia possibilmente di vetro per mantenere meglio la conservazione e aggiungere gli oli essenziali di limone, salvia e cipresso che danno un ottimo odore.

Questa non è proprio una migliore crema per geloni alle mani, ma è un olio molto utile ad alleviare i sintomi dei geloni. Le quantità da utilizzare per ogni olio è di 15mg.

Un’altra ricetta da creare in casa: quest’altra ricetta serve per alleviare il prurito, alleviare il dolore ed accelerare il procedimento di guarigione.

Ecco gli ingredienti:

  •  35 mg di burro di karitè
  • 15 mg di olio di mandorle dolci
  • 10 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 10 gocce di olio essenziale di limone
  • 10 gocce di olio essenziale di rosmarino

Fare sciogliere il burro di karitè, aggiungete l’olio di mandorle e mescolate, finchè il composto avrà un’apparenza “morbida”, successivamente aggiungere gli oli essenziali. Massaggiate l’olio sulle parti desiderate.

  • Il pepe

Il pepe di cayanna è la miglior crema per geloni alle mani, è un rimedio erboristico che aiuta a migliorare la circolazione. Non usare questo rimedio se la pelle è ferita o screpolata.

  • Rape

Un altro rimedio come migliore crema per geloni alle mani sono le rape. Il problema può essere alleviato  strofinando sulla pelle dei pezzi di rapa, come se si formasse una crema.

In altro rimedio fatto in casa, aiutate i geloni immergendo per un paio di minuti la parte che vi interessa in acqua bollente con alcune fettine di rapa.

  • Rafano

Un rimedio fatto in casa per i geloni è strofinare sulle zone interessate da arrossamento e gonfiore, delle fettine di rafano. Potrete anche fasciare il rafano direttamente sulla parte interessata, come la migliore crema per geloni alle mani.

Migliore crema geloni alle mani

  • Limone

E’ un rimedio semplice, il succo di limone che va applicato sulla parte interessata, meglio utilizzarlo con la fetta senza spremerlo, come la migliore crema per geloni alle mani.

  • Patate

Le fette di patate sono alleviano i rossori. Il loro utilizzo è per la pelle irritata dal freddo e i geloni. Strofinate con poca forza delle fettine di patata sulle parti interessate. La patata diventa la migliore crema per geloni alle mani. L’amido delle patate allevia il problema.

  • Gli oli con le erbe

I massaggi con oli a base di erbe donano sollievo. Si possono usare degli oli aromatizzati fatti in casa, o dall’erborista, con menta o eucalipto, rosmarino, non bisogna applicarli in presenza di ferite o abrasioni. Sono utili anche gli oli fatti con l’arnica o calendula.

  • Salvia

Per utilizzare la salvia contro i geloni, fate bollire le foglie in mezzo litro d’acqua e immergete la parte interessata o fate degli impacchi con un panno pulito.

E’ utile anche un massaggio curativo da effettuare con olio essenziale di salvia diluito in olio vegetale due-tre volte al giorno.

  • Cipolla

La cipolla è ha molte proprietà curative. E’ un vero antibiotico naturale, conosciuto da diverso tempo. Contro i geloni è consigliabile l’applicazione di succo fresco di cipolla, di fette di cipolla o del trito di questo ortaggio, sulle parti danneggiate.

I geloni e l’alimentazione

Chi  è particolarmente soggetto ai geloni, ad esempio chi soffre di malattie circolatorie, può prevenire i geloni con l’alimentazione, quindi è “terapia” interna  del corpo. Bisogna assumere alimenti ricchi di vitamine, in particolare betacarotene (presente in carote, zucca, spinaci e cavolo) che aiuta a mantenere l’elasticità della pelle.

E’ importante anche l’assunzione di vitamina E che aiuta l’arrossamento cutaneo e la vitamina C è per la salute dei vasi sanguigni.

Sono comunque ottimi e in generale andrebbero consumati più spesso, sono tutti quei cibi con alte capacità di migliorare la circolazione sanguigna come i frutti rossi.

  • Decotto al Sedano

Il sedano è spesso presente nelle nostre cucine. Far bollire del sedano per mezz’ora in mezzo litro d’acqua. In tale modo avrete un decotto in cui potrete immergere la parta interessata. 

  • La tisana di equiseto più rosa canina

La tisana a base di equiseto, può essere utilizzata per i sintomi dei geloni, causati da problemi di circolazione. L’equiseto è utile per i tessuti dell’organismo che presentano problemi dovuti al gelone e a tornare a una situazione di normalità. Un altro consiglio per la tisana è la rosa canina. Fatevi aiutare dal vostro erborista.

  • L’alcool

Un altro rimedio casalingo è l’alcol etilico. Appena fate caso della comparsa dei geloni come ad esempio il prurito sulle mani, dovete tamponare con l’alcool, ciò serve alla circolazione, con questo procedimento i sintomi non dovrebbero peggiorare, il trattamento della nonna più simile alla migliore crema per geloni alle mani.

Si può mettere due volte al giorno usando l’alcool in piccole quantità. Successivamente bisogna applicare della crema idratante.

Geloni e attività fisica

Sport e geloni? E’ sempre fondamentale tenersi in movimento, non fa solo bene alla salute in generale, ma aiuta anche a prevenire la comparsa dei geloni.

Fare ginnastica aiuta la circolazione, perciò la probabilità che si formino i geloni a causa del freddo che fa chiudere i piccoli vasi sanguigni.

Come detto in precedenza ci sono dei rimedi naturali durante l’attesa di rivolgervi ad un esperto. L’erboristeria potrebbe consigliarvi una tisana.

Considerazione sulla migliore crema mani per geloni

Avrai capito che la migliore crema mani per geloni è quella a base di corticosteroidi. Inoltre esistono tanti rimedi della nonna, come se fossero la migliore crema mani per geloni. In più ci sono i rimedi erboristici che non sono come la migliore crema mani per geloni.

Hai mai sofferto di geloni? Ti interessa l’argomento?  Sapevi dell’esistenza dei geloni? Ricordati che in caso di problemi di salute è sempre bene considerare il consiglio di un medico.

Sicuramente il tuo medico potrà consigliarti la soluzione migliore per te, ricordati sempre di  prenderti cura di te stesso con l’alimentazione e lo sport.

Hai mai consultato il tuo medico per questo tipo di problema? Anche se il tuo è un problema leggero, ti consiglio sempre e ripeto sempre di consultare un esperto, un medico.

Adesso sai come devi comportarti in caso di geloni alle mani. Saprai sicuramente scegliere la soluzione migliore per il tuo problema, ricorrendo a prodotti naturali o a la migliore crema mani per geloni specifiche che possano ricostituire la normale situazione alle tue mani, in modo da non dover soffrire e patire problemi di questo genere.

Ti invitiamo, dunque, per rimanere sempre aggiornati a scoprire altri articoli sul nostro blog o sul nostro profilo social.

Summary
Migliore crema per geloni alle mani: 1 crema magica e rimedi della nonna
Article Name
Migliore crema per geloni alle mani: 1 crema magica e rimedi della nonna
Description
Migliore crema per geloni alle mani: i geloni cosa sono? Il gelone è un problema di salute che scaturisce problemi alla cute
Author
Publisher Name
Body skin cosmetics
Publisher Logo