Migliore crema viso per rosacea: 1 rimedio non definitivo

migliore crema viso per rosacea

Oggi vediamo assieme qual è e a cosa serve la migliore crema viso per rosacea!!! Eccoci qua a trattare uno degli inestetismi che maggiormente affliggono il viso di coloro che hanno una pelle sensibile e delicata.

Se hai una pelle di questo tipo probabilmente ti ritrovi spesso a fare i conti con dei rossori che non sono affatto belli da vedere. Se ti rispecchi in questa descrizione, beh probabilmente soffri di rosacea e sei capitata qui per sapere come trattarla in maniera efficace.

Ma allora qual è la migliore crema viso per rosacea? A dire il vero, la risposta a questa domanda non è sempre semplice, perchè sulla rosacea si hanno ad oggi ancora poche informazioni, soprattutto per quel che riguarda la cause che possono provocarle.

I dubbi che nascono in merito alla migliore crema viso per rosacea nascono dall’incertezza e allo stesso tempo dalla spinta a trovare un prodotto che sia in grado di ridurre il rossore. Ecco il motivo per cui probabilmente sia alla ricerca della migliore crema viso rosacea.

Allora conosciamo questo inestetismo, prima di soffermarci su quale sia il cosmetico migliore per trattarlo, ricordando che i rossori spesso di presentano in maggior quantità nelle zone di guance, naso, fronte e mento.

La rosacea: cos’è

Direi che per comprendere quale sia la migliore crema viso per rosacea, forse dobbiamo partire cercando di conoscere le cause di questo disturbo e di cosa stiamo parlando in maniera specifica. La rosacea in maniera molto più comune viene chiamata couperose.

migliore crema viso per rosacea 1

Con il termine rosacea si indica una forma di dermatite cronica benigna che appare perchè i capillari si presentano dilatati. In genere influenzano le persone che hanno la carnagione piuttosto chiara e in maggior misura le donne rispetto agli uomini, per via di un derma molto più delicato.

Spesso si presenta in stati non eccessivamente gravi che si manifestano con dei rossori sulle zone del viso che sono maggiormente esposte a fattori ambientali e non, come sono le guance, ma anche il naso, le guance e il mento.

Ma in alcuni casi la rosacea si presenta in forma molto più acuta e si caratterizza per una forte dilatazione dei vasi sanguigni che porta a un flusso di sangue maggiore. Questo porta al formarsi di acne e ipertrofia del tessuto.

Nei casi eccessivamente severi occorre ricorrere a terapie farmacologie seguite da dermatologi, a base di farmaci sistemici o addirittura terapia chirurgica per porre rimedio. Noi in questo momento ci soffermeremo sulle forme meno severe per cui è sufficiente la migliore crema viso per rosacea.

Cosa la provoca

Quindi a questo punto cos’è la rosacea ci sembra estremamente chiaro, che è indispensabile fronteggiarla con la migliore crema viso per rosacea è altrettanto chiaro, ma cosa provoca questo disturbo, oltre alla presenza di una pelle particolarmente sensibile?

migliore crema viso per rosacea 2

I fattori che possono provocare l’insorgenza di rosacea sono:

  • genetica;
  • tipologia di pelle;
  • squilibri ormonali;
  • assunzione di farmaci some la pillola contraccettiva;
  • la menopausa: per le donne mature;
  • assunzione di cure a base di cortisone.

Oltre ai fattori che possono scatenare la rosacea, ce ne sono alcuni che tendono a peggiorare la situazione del viso di chi presenta già della rosacea. Questi sono:

  • eccessiva esposizione al sole senza protezione solare adeguata;
  • passaggi tra ambienti con temperature molto differenti tra di loro.

In altre parole possiamo accennare che chi soffre di rosacea non solo deve utilizzare la migliore crema viso per rosacea, ma anche prestare attenzione a fattori diversi.

Come prendersene cura

In genere la rosacea si presenta come un arrossamento della pelle del volto la cui causa è da imputare alla dilatazione dei capillari. Nelle zone del viso che sono interessate dalla rosacea oltre all’arrossamento della pelle la persona che ne soffre prova anche una sensazione di calore e di bruciore.

migliore crema viso per rosacea 4

Proprio per questo si va alla ricerca della migliore crema viso per rosacea. La diagnosi di rosacea avviene grazie all’intervento di un dermatologo, che procede a una visita specialistica. La migliore crema viso per rosacea, va scelta in base allo stadio clinico a cui la rosacea si presenta.

Si va dalla semplice e superficiale dilatazione dei capillari del volto, si passa alla coperse, fino ad arrivare all’acne e alla rinofima, IV stadio che si presenta con il tipico naso paonazzo.

Di seguito come promesso ti parleremo della migliore rema viso per rosacea, ma ci teniamo a sottolineare che ad oggi non esistono trattamenti in grado di risolvere la rosacea in maniera definitiva. Certo la routine cosmetica è estremamente importante, con l’utilizzo di ottime creme lenitive che abbiano un’azione vaso protettrice.

Il consiglio generale che si vuole dare è quello di utilizzare degli schermati solari non solo in estate ma durante tutto l’anno per evitare di peggiorare il proprio aspetto con i raggi infrarossi che creano vasodilatazione.

Solo nei casi più difficili si ricorre alla cura con il laser che foto coagulano i vasi dilatati  senza ricorrere a trattamenti farmacologici e chirurgici.

Migliore crema viso per rosacea: perchè sceglierla

Quale dovrebbe essere il motivo che spinge a scegliere la migliore crema viso per rosacea? La pelle in genere si arrossa quando ci si vergogna, ma anche quando si è troppo accaldati o quando la pelle viene esposta in maniera eccessiva al sole.

migliore crema viso per rosacea 3

La presenza di un rossore persistente o la presenza di strisce in corrispondenza dei vasi sanguigni visibili sulle guance, può non essere piacevole ed essere considerato antiestetico.

La migliore crema viso per rosacea per quanto può essere efficace e per tutte le promesse che possono fare i produttori, non sono in grado di risolvere in maniera definitiva la rosacea, ma quello che sicuramente può fare è riuscire ad alleviare il fastidio.

Ovviamente l’industria cosmetica non ha perso occasione di mettere sul mercato dei prodotti che promettono essere efficaci contro questa tipologia di problema. Proprio per questo motivo se cercherai nei negozi specializzati e negli e-shop online dei prodotti per rosacea ne troverai una buona selezione e tutti ti prometteranno dei risultati veramente ottimali.

La scelta è talmente ampia che capire quale sia la migliore crema viso per rosacea sembra una vera mission impossibile, ma invece noi possiamo aiutarti nella scelta, nel non rischiare di acquistare un prodotto che peggiori la tua situazione.

In ogni caso non dimenticare che non basta una sola applicazione per risolvere il problema, devi fare molto di più e procedere con l’applicazione della migliore crema viso per rosacea in maniera costante.

Come sceglierla

Ma a questo punto come si sceglie la migliore crema viso per rosacea? Innanzitutto quello di cui si ha bisogno è idratazione, senza dimenticare di curare anche di curare la presenza di acne che come più volte affermato si presenta negli stadi più aggressivi di rosacea.

Quindi quali ingredienti dovrebbe avere alla migliore crema viso per rosacea? Di seguito lo vedremo, insieme alla scoperta di quelli che sono invece i prodotti che devono proprio essere evitati per non peggiorare la propria situazione.

Se sei alla ricerca di alcune domande sulla migliore crema viso per rosacea, ti consigliamo di continuare a leggere, vedrai che troverai molte risposte in merito e capire come scegliere il prodotto che offre il miglior rapporto qualità/prezzo.

  • Prodotti idratanti

La migliore crema viso per rosacea deve dunque contenere degli elementi che siano idratanti. A tal proposito ti ricordiamo che la maggior parte degli inestetismi che possono affliggere la pelle sono provocati dalla carenza di idratazione.

Forse anche prima della diagnosi da parte del tuo dermatologo di rosacea, già utilizzavi una crema idratante, ma forse non sai che non tutte le creme idratanti sono delicate sulla pelle.

Insomma non tutti le creme idratanti si adattano a trattamento della rosacea. Ci sono alcuni cosmetici in cui gli elementi idratanti ed emollienti sono molto aggressivi sulla pelle, alcune creme idratanti hanno invece una percentuale di olio troppo elevata e la pelle con rosacea può veder peggiorare le sua situazione.

Non dimenticare che sono afflitte da rosacea tutte quelle pelli che sono molto sensibili e una componente eccessivamente oleosa potrebbe essere difficile da assorbire dalla pelle. I dermatologi inseriscono nella migliore crema viso per rosacea delle formule idratanti che sono molto delicate ed ipoallergeniche.

Se credi che la migliore crema viso per rosacea che sia idratante e di buona qualità abbiano un prezzo eccessivo, beh, ti sbagli.

Anti-acne

Come affermato in precedenza, nei casi più grave la rosacea si presenta con dell’acne. Quindi la migliore crema viso per rosacea dovrebbe contenere degli elementi anti acne. In questi particolari casi, scegliere la crema da utilizzare in piena autonomia non è mai una scelta giusta da compiere.

Per evitare di avere delle problematiche è sempre meglio rivolgersi a un dermatologo che sia in grado di consigliare un prodotto che insieme combatte l’acne ma anche la rosacea.

Il consiglio di un esperto per la scelta della migliore crema viso per rosacea è indispensabile, perchè soprattutto per quel che riguarda la cura dell’acne, ci sono essere degli ingredienti che potrebbero rivelarsi molto irritanti.

Quindi quello di cui si ha bisogno sono prodotti che sono in grado di ridurre la quantità di sebo sulla pelle. Gli ingredienti da evitare sono:

  • carbone attivo;
  • acido salicilico;
  • acido citrico;
  • perossido di benzoile.

N.B. La migliore crema viso per rosacea deve sì contrastare l’acne ma anche evitare di provocare delle allergie.

Ingredienti da scegliere nella migliore crema viso per rosacea

Gli ingredienti da ricercare nella migliore crema viso per rosacea sono:

  • ceramidi: delle molecole lipidiche che sono prodotti in maniera naturale dalla pelle sana. La rosacea rallenta la produzione di questi lipidi che sono una naturale barriera contro i fattori aggressivi esterni. Sono da ricercare mamma migliore crema viso per rosacea per la loro funzione anti-irritante;
  • acido ialuronico: regola l’umidità della pelle, togliendole l’aspetto opaco e rendendola meno sensibile;
  • prodotti emollienti: come l’olio di jojoba o il burro di karitè, per mantenere l’acuì presente nei tessuti;
  • acido nicotico: non interviene per idratare la pelle, ma piuttosto per correggere la sua tonalità. L’acido nicotico agisce sulle zone sensibile svolgendo un’effetto calmante e protettivo. Un elemento che potresti ricercare anche nei prodotti per la pelle grassa perchè in grado di restringere i pori dilatati ed agire contro le rughe;
  • ossido di zinco: si tratta di una fattore di protezione solare che non deve mai mancare nella migliore crema viso per rosacea. Ti ricordiamo che proprio i raggi solari peggiorano gli inestetismi della rosacea. L’ossido di zinco è un filtro per il sole, ma anche un buon antifiammatorio, antibatterico e elemento che contrasta l’acne agendo in maniera da regolare la produzione di sebo;
  • ambophenol: agisce sui vasi sanguigni. Le persone che soffrono di rosacea, spesso vedono sulle loro guance dei piccoli filamenti dei vasi sanguigni che non sono mai belli da vedere. L’ambophenol è un estratto vegetale che rafforza le pareti dei vasi sanguigni;
  • sedativi naturali: aloe vera, tè verde, camomilla, sedativi che non provocano allergie.

Gli ingredienti da evitare

Abbiamo visto quali ingredienti dovrebbe contenere la migliore crema viso per rosacea, non ci resta che comprendere quali siano gli ingredienti che dovrebbero essere proprio evitati:

  • lanolina: un prodotto che può avere effetto irritante, in genere si utilizza per la guarigione delle ferite;
  • glicole propilenico: additivo alimentale che può provocare allergie;
  • alfa-idrossiacidi: acidi organici che spesso vengono utilizzati nelle creme anti-couperose. Serve a ripristinare il tono della pelle. L’utilizzo è sconsigliato perchè aumenta la sensibilità ai raggi UV e di conseguenza anche il rischio di cancro alla pelle e di irritazione;
  • formaldeide e derivati: gas incolore che spesso si aggiunge ai cosmetici. Può avere effetto cancerogeno e irritante;
  • vitamina A: spesso presente nei prodotti cosmetici anti-età. Un elemento potenzialmente tossico se utilizzato in grandi quantità;
  • urea: conservanti potenzialmente tossici;
  • ingredienti naturali: enta, canfora e eucalipto;
  • profumi sintetici.

Attenzione al fattore di protezione solare

Prima di salutarci, soffermiamoci sull’importanza della protezione solare. Come affermato in precedenza la rosacea può essere peggiorata dall’eccessiva esposizione al sole, quindi è estremamente importante che la migliore crema per rosacea contenga anche un buon fattore di protezione solare.

Ovviamente le proprietà idratanti e protettive della migliore crema per rosacea non sono sufficienti e in estate si rivela indispensabile coadiuvarne l’azione con della protezione solare 50.

Non credere mai alla legenda metropolitana che racconta come la luce solare dovrebbe riuscire a seccare l’acne ed eliminare le bolle dal viso. L’eccessiva esposizione solare non fa altro che peggiorare la situazione di un viso che si rivela già problematico.

Scopri altri articoli sul nostro blog o sul nostro profilo social

Summary
Migliore crema viso per rosacea: 1 rimedio non definitivo
Article Name
Migliore crema viso per rosacea: 1 rimedio non definitivo
Description
Oggi vediamo assieme qual è e a cosa serve la migliore crema viso per rosacea!!!
Author
Publisher Name
Body Skin Cosmetics
Publisher Logo