Scrub capelli: 1 prodotto ormai molto comune

Scrub capelli

Sei una persona che non riesce a far a meno di curare i capelli e pensa che lo scrub capelli fai da te sia la soluzione a tutti i suoi problemi?

Parlando con le tue amiche hai finalmente scoperto che esiste una soluzione per la tua chioma per ridare lucentezza e ti stai informando su cosa sia lo scrub capelli grassi fai da te?

O semplicemente hai visto da qualche parte un video su come gestire i tuoi capelli grassi e ora stai andando alla ricerca di tutti i prodotti per scrub capelli grassi fai da te in maniera da replicarlo comodamente da casa tua?

Eccoci che arriviamo in tuo soccorso. Oggi ti vogliamo parlare di un tema molto gettonato nell’ambito della cosmesi e molto a cuore sia alle donne che agli uomini. Lo scrub capelli fai da te.

A tal proposito, nelle linee successive troverai utili informazioni sullo scrub cuoio capelli fai da te e potrai capire anche quanto sia facile procurarsi tutti i prodotti e allo stesso tempo il tuo scrub capelli grassi fai da te senza spendere un capitale.

Consigli, informazioni e dati a tua disposizione che fanno di uno scrub capelli fai da te, un prodotto non solo per la bellezza dei tuoi capelli, ma anche per rinforzare il cuoio capelluto, dare luminosità e impedire la caduta precoce dei tuoi capelli.

Concediti qualche minuto alla lettura di questo articolo sui prodotti per lo scrub capelli fai da te. Vedrai che ne uscirai soddisfatto e con un bagaglio in più che ti potrai sempre giocare in ogni occasione della tua vita.

Buona lettura.

Che cos’è uno scrub capelli grassi fai da te?

Prima di passare a capire cosa sia uno scrub capelli fai da te, devi sapere che avere una cute sana e pulita è il primo passo per avere dei capelli leggeri e luminosi.

scrub capelli fai da te

E questo semplicemente perché, le micro particelle che con il passare del tempo si depositano sul cuoio capelluto, come i residui di balsami e prodotti per lo styling (gel, lacca e schiuma), le cellule morte, le polveri sottili derivanti dall’inquinamento atmosferico e il sebo, vanno ad ostruire i bulbi piliferi ed i follicoli che danno come conseguenza l’apparizione dei capelli opachi, pesanti e molto spesso anche spenti.

Per non parlare poi dei danni che arrecano ai capelli, danni che comportano il fatto che essi crescono più lentamente e più fini: infatti ogni unità follicolare presenta da 1 a 3 capelli circa questi sono otturati non riusciranno a farli crescere e dunque riducono la quantità di capelli del nostro cuoio capelluto.

Nessuno di noi sa o fa caso a queste accortezze e pertanto si tende spesso a dimenticare di curare fino in fondo i capelli e il cuoio capelluto.

Ecco perché diventa ormai essenziale iniziare ad utilizzare uno scrub capelli grassi fai da te periodico, in modo da renderli morbidi, lucenti e sani.

Infatti questi sono i principali vantaggi di ogni scrub capelli fai da te, uno scrub ricco di estratti rinfrescanti e purificanti, che elimina le cellule cutanee che si rigenerano ogni 28 giorni, in modo da rendere la capigliatura più forte e brillante.

Scopriamo ora tutte le informazioni del caso sull’argomento scrub capelli fai da te e scopriamo ancora invece quali sono i vantaggi che offre e quali sono soprattutto i migliori da acquistare.

I vantaggi dello scrub capelli grassi fai da te

Lo scrub capelli grassi fai da te, apporta un numero elevato di vantaggi. In primis, devi sapere che i vantaggi principali di quest’ultimo sono: il fatto che permette di mantenere una bellezza e una lucentezza alla nostra chioma regolare e duratura nel tempo.

scrub capelli grassi fai da te

E’ sempre adatto a qualsiasi tipo di capello e solo in alcuni casi si distingue a seconda delle caratteristiche dei capelli.

E per finire, grazie al suo trattamento trasmette una sensazione rigenerante e piacevole non solo in testa ma anche a tutto il corpo. Come detto, lo scrub capelli fai da te ci permette di mantenere la bellezza e la lucentezza della chioma.

E tutto questo accade per un solo motivo, l’esfoliazione del cuoio capelluto fa in modo che i bulbi siano ossigenati e favoriscono la crescita dei capelli. Attraverso lo scrub si genera una dermoabrasione che elimina la forfora, le impurità e le cellule morte.

E non solo, rimuove anche lo smog e le micro polveri che si accumulano col tempo, oltre che i vari prodotti che utilizziamo normalmente: gel, lacche e spray ecc.. Il secondo vantaggio è che sono adatte a tutti i tipi di pelle. Solo in alcuni casi si utilizzano ingredienti specifici per determinate caratteristiche dei capelli.

Per concludere, un buon massaggio non solo permette la corretta applicazione dello scrub capelli grassi fai da te. Ma trasmette a tutto il corpo una emozionante sensazione rigenerante e soprattutto un benessere diffuso su tutto il nostro corpo.

E questo perché stimola le terminazioni nervose che a loro volta portano al rilassamento della muscolatura. Dunque sono massaggi che rilassano ma che inoltre riossigenano e purificano, a seconda delle varie esigenze personali.

Ogni quanto fare uno scrub capelli fai da te rilassante?

Non è la prima volta che parliamo di scrub cuoio capelluto e soprattutto di quanto quest’ultimo faccia bene alla nostra testa e al nostro corpo il fatto di sottoporsi ad un rigenerante e sensazionale trattamento esfoliante uguale a quello che avremmo fatto per il resto del corpo.

scrub capelli grassi

Che sia poi uno scrub capelli grassi fai da te, o uno scrub da comprare, i vantaggi sono sempre abbastanza numerosi e alla vista di tutti. Ma, prima di passare alle ricette per uno scrub capelli fai da te fatto in casa o ancora prima di vedere quali sono i migliori scrub capelli presenti sul mercato, rispondiamo ad un’altra importante domanda.

Ogni quanto fare lo scrub capelli grassi fai da te?  Tutti i principali esperti e professionisti del mestiere, consigliano di farlo un paio di volte al mese se si hanno capelli normali o secchi.

Diversamente se siamo in presenza di un cuoio capelluto molto grasso è opportuno farlo anche 1 volta a settimana. L’importante come in ogni cosa, è non esagerare, in modo da evitare di stressare troppo il cuoio capelluto.

Un’altra accortezza è quella di selezionare gli ingredienti in base alle proprie esigenze.

In ogni caso devi sapere che occorre sempre un ingrediente granuloso (zucchero o caffè per chi ha una cute sensibile oppure bicarbonato e sale che sono molto più abrasivi per le altre tipologie di cute), un ingrediente idratante (come ad esempio il latte di cocco o anche un gel d’aloe vera o un comune balsamo) e per finire un ingrediente nutriente (un olio vegetale, la scelta spetta a te).

Come si usa lo scrub capelli grassi fai da te?

La soluzione più adatta che sicuramente ci permette di ottimizzare l’applicazione dello scrub capelli fai da te è quella di farla applicare direttamente dal nostro parrucchiere di fiducia.

scrub capelli fai da te

In questo caso oltre a tutti i benefici salutari che offre uno scrub capelli grassi fai da te, ci siamo anche regalate un bel massaggio rilassante alla testa. Una seconda modalità è invece quello di fare l’applicazione da sole direttamente a casa.

Non vi preoccupate, non è così difficile come sembra. Partiamo da un piccolo consiglio, per un effetto più intenso evita di mettere una noce di scrub sui capelli umidi. Invece per un effetto soft vi consigliamo di applicarlo sui capelli bagnati.

Partiamo dal concederci un buon massaggio. Dunque procedete con il massaggiare il prodotto sul cuoio capelluto con i polpastrelli cercando di esercitare una leggera pressione sopra le orecchie, e anche sulla nuca e per finire sulla riga centrale.

Dopo il massaggio per applicare il prodotto, lasciate agire per qualche minuto e infine risciacquate abbondantemente con acqua. Finito questo incantevole massaggio, procedete con il normale lavaggio con shampoo e balsamo.

Come detto in precedenza gli esperti del settore consigliano lo scrub capelli fai da te solo una volta al mese. E questo per un semplice motivo. Perché tutte le cellule cutanee si rigenerano circa ogni 28 giorni. Dopo questo arco temporaneo è dunque opportuno andare a rimuovere le cellule morte che nel mentre si sono create.

Se il vostro cuoio capelluto però sembra essere un caso particolare, allora seguite naturalmente le indicazioni del vostro dermatologo di fiducia.

La soluzione fatta in casa

Passiamo ora alla creazione di uno scrub capelli grassi fai da te fatto direttamente a casa tua.

Devi sapere che uno dei più facili da fare, tra l’altro fatto con ingredienti che sicuramente già avrai a casa tua, è quello a base di bicarbonato e limone entrambi elementi molto purificanti e dalla potente azione sgrassante.

Inoltre, questi sono talmente sgrassanti che si potrebbe parlare addirittura di peeling al cuoio capelluto dal momento che l’esfoliazione risulta piuttosto profonda.

Occorrono solo 3 importanti ingredienti:

  • shampoo delicato
  • bicarbonato (1 cucchiaino)
  • succo di 1/2 limone

Per la preparazione del composto basta solo amalgamare i 3 ingredienti fino ad ottenere un composto uniforme. Fatto ciò si può tranquillamente passare alla sua applicazione sulla nostra cute. Questi prodotti per scrub capelli grassi fai da te, sono ideali soprattutto per chi ha problemi di sebo in eccesso e di forfora.

Se applicato alle radici e massaggiato per qualche minuto per farlo agire nel migliore dei modi possibili, i vantaggi in termini di eliminazione sebo e forfora sono subito evidenti.

L’unica accortezza da seguire è che se la vostra cute è sensibile, oltre che grassa, il bicarbonato potrebbe risultare nocivo e almeno per voi sarebbe opportuno evitare il suo utilizzo.

Il vantaggio principale di questo scrub capelli fai da te al bicarbonato e limone è che per mezzo dell’esfoliazione periodica del cuoio capelluto è possibile mantenere i bulbi ossigenati e favorire la crescita dei capelli. Inoltre, produce una dermoabrasione delicata, che serve per eliminare la forfora, le impurità e le cellule morte.

Scrub cuoio capelluto: i migliori sul mercato

Passiamo ora dallo scrub capelli fai da te a quelli che sono considerati i migliori sul mercato. Dunque, per prima cosa è utile far presente che si tratta di un prodotti industriale e che per tanto non rientra tra gli scrub capelli grassi fai da te visti fin qui.

Il primo prodotto che oggi vi vogliamo presentare è quello della linea Scrub Natura Siberica, un prodotto utile per tutti i tipi di capelli. Questo prodotto è al profumo fruttato e presenta una consistenza cremosa, che lascia il cuoio capelluto pulito e fresco ed i capelli vaporosi.

Questo scrub alle erbe siberiane presenta tutti ingredienti nutrienti e lenitivi: le vitamine e gli aminoacidi in primis servono a nutrire e riparare i capelli, mentre l’Olio di Olivello Spinoso Altai e l’Olio di Amaranto servono per la produzione di cheratina, per la forza e lucentezza ai capelli.

Vi è poi la calendula, la menta siberiana selvatica e l’oxalis, tutti elementi che rivitalizzano il cuoio capelluto e nutrono i capelli alle radici.

Da usare una volta alla settimana, è in grado anche di contrasta problemi come una cute troppo secca o grassa con tendenza alla forfora. Viene usato anche per riequilibrare la produzione di sebo, rivitalizzare e riossigenare il cuoio capelluto.

  • Pro:
  1. purifica la cute senza irritare;
  2. ottimo INCI
  3. lascia i capelli sempre puliti e anche morbidi e luminosi
  • Contro:
  1.  poco idratante/nutriente.

A completare il podio…

Al secondo posto di questa classifica inseriamo il prodotto Scrub Detox La Saponaria con azione purificante.

Questo prodotto nasce per assicurare un vero e proprio trattamento di bellezza per cute e capelli agisce anche in profondità e per rinvigorire il cuoio capelluto e lasciare una chioma pulita e splendente.

Realizzato con una formula a base di efficaci principi attivi e prebiotici naturali, non risulta affatto aggressivo, serve per pulire la cute delicatamente e lascia una incredibile sensazione di freschezza e leggerezza. Deve essere utilizzato una volta al mese sui capelli umidi.

  • Pro:
  1. ottimo prodotto
  2. ottimo INCI
  3. efficace e facile da usare
  4. i microgranuli hanno la funzione di esfoliare delicatamente il nostro cuoio capelluto senza irritare
  • Nessun Contro.

Al terzo posto si classifica Scrub Cowash Gyada Cosmetics rinforzante con spirulina. Questo scrub ci permette di lavare e tenere puliti i nostri capelli e inoltre grazie alla sua cremosa texture consente una delicata esfoliazione della cute.

Un prodotto che favorisce il microcircolo cutaneo  anche in caso di lavaggi frequenti. Al suo interno presenta anche la spirulina (una sostanza che si caratterizza per essere ricca in vitamine, aminoacidi e sali minerali).

Ma contiene anche estratti vegetali di avena. Il mix perfetto di questi elementi favoriscono l’eliminazione delle impurità ed il ripristino del equilibrio idro-lipidico corretto.

  • Pro:
  1. rinforza e ristruttura ogni tipo di cute e di capelli
  2. non presenta tensioattivi schiumogeni e svolge un’azione lavante
  3. per mezzo dei granuli leggeri esfolia dolcemente la cute ed elimina le impurità
  4. formula 100% naturale e certificata biologicamente
  5. ottimo INCI.
  • Nessun contro

Scopri altri articoli sul nostro blog o sul nostro profilo social

Summary
Article Name
Scrub capelli: 1 prodotto ormai molto comune
Description
Sei una persona che non riesce a far a meno di curare i capelli e pensa che lo scrub capelli fai da te sia la soluzione a tutti i suoi problemi?
Author
Publisher Name
Body Skin Cosmetics
Publisher Logo